Saucony Autunno/Inverno 2018 Online

Le Saucony autunno/inverno 2018 sono già online su Kissuomo! Per la prossima stagione fredda, infatti, abbiamo già “in caldo” la nuova collezione del brand americano che ha fatto la storia delle sneakers. Sì, è vero: nel nostro store trovi principalmente marchi del Made in Italy, ma se hai letto i nostri articoli e conosci la nostra filosofia, sai che abbiamo scelto con cura poche aziende estere che rispecchiano il nostro modo di pensare. Scarpe senza tempo, costruite con materiali eccezionali, che sapranno durare nel tempo, stagione dopo stagione, per offrirti le stesse prestazioni che avresti da una calzatura da competizione, pur essendo “solo” sneakers. 

I modelli 2018

Entriamo subito nel vivo della collezione Saucony autunno/inverno 2018, online sul nostro store. Come sai, le Saucony sono sia scarpe da competizione – che hanno accompagnato gli atleti durante importanti Olimpiadi – sia sneakers per il tuo tempo libero. Il bello di questa duplice produzione è che lo stesso impegno tecnologico messo nelle scarpe da competizione si trova anche nei modelli che indossi tutti i giorni! Fantastico, no?! Pensa: nel nostro store puoi acquistare le tue sneakers, sapendo che potresti affrontarci una maratona. Infatti, grazie agli studi su suola, intersuola e tomaia, le performance delle Saucony sono imbattibili. 

Se sei uno sportivo, sicuramente ti consigliamo modelli da competizione, come le Echelon, le Guide, le Hurricane, ma se cerchi la bellezza e la comodità per tutti i giorni, allora abbiamo tanti altri modelli per la tua prossima stagione: le Jazz, le Shadow e le Grid. Le Jazz sono davvero il top e le più vendute: sarà per la leggerezza anche nei modelli invernali, sarà per il confort, questo modello va davvero a ruba. Naturalmente, nessuna paura per gli abbinamenti, perché i colori sono tantissimi; la pelle scamosciata con cui sono realizzate è morbidissima e gli inserti in nylon rendono la scarpa flessibile e molto comoda. E la classica intersuola Saucony bicolore assicura ammortizzazione a ogni passo. Passiamo alle Shadow: la loro particolarità è l’inserto stabilizzatore tra suola e tomaia, che permette un bilanciamento totale del tuo peso e la massima comodità. La suola è in una gomma particolarmente resistente, che non si consuma con il tempo e la tomaia in pelle è impreziosita da inserti in mesh, un tessuto innovativo che permette una perfetta traspirazione. Poi, trovi le Grid, la cui particolarità è la suola in gomma vulcanizzata, praticamente indistruttibile e capace di ammortizzare e sostenere ogni tuo passo. Anche questo modello è reso particolarmente traspirante dagli inserti in mesh. Infine, per i veri intenditori, ecco un modello iconico, un’edizione limitata che non puoi davvero perderti: si tratta delle DXN Trainer grigie e rosso granata. La loro riedizione nasce per celebrare un glorioso passato, quello della prima Saucony che ha vinto una maratona, esattamente quella di New York nel 1983. Il vincitore fu Rod Dixon, che dovette molto alla scelta della scarpa. La DXN Trainer ha un’intersuola EVA davvero leggerissima, per offrire stabilità e ammortizzazione a ogni battuta del piede. La suola è in gomma, molto resistente e sul tallone è presente il logo del brand. La caratterizzano il look vintage anni 80 e la grafica dedicata della soletta e della scatola che le contiene. Un pezzo unico da sfoggiare con orgoglio. 

La comunicazione Saucony

Se dai uno sguardo alla campagna pubblicitaria del brand per il prossimo autunno/inverno, noterai che il concetto principale del “Break the rules”, portato avanti con successo da alcune stagioni, continua a invitare i clienti del brand a sceglierlo per il suo essere lontano dalle mode effimere del momento, ad allontanarsi dal conformismo che vuole tutti “piatti” e uguali, a rifuggire il cosiddetto “senso comune”, che spinge a comportarsi tutti nello stesso modo. L’originalità è da sempre il fulcro delle creazioni Saucony e la campagna stampa, ogni anno, ci ripropone questa idea, per la sua particolare importanza. 

Tante novità che forse non sapevi fossero Saucony

Se c’è una cosa in cui questo iconico brand è sempre stata bravo a fare è innovare. I record in casa Saucony sono all’ordine del giorno. Intanto devi sapere che già dal 1980, le Saucony erano avveniristiche per calzata e forma, rispetto a qualsiasi altro brand che volesse essere competitivo nel panorama atletico internazionale. Prendiamo le scarpe da competizione Fight: questo è stato il primo modello al mondo ad adottare l’intersuola EVA (che oggi tutti usano) a doppia densità. E parliamo del lontano 1983. Nel 1991, invece, l’azienda ci tira fuori il GRID, primo sistema al mondo che dava all’atleta contemporaneamente cushioning e stability per la sua corsa. Perché, lo ricordiamo, Saucony è un brand che tecnologicamente si è sempre concentrato sul running. Nel corso del tempo, le Saucony hanno vinto tantissimi premi, come scarpe di atleti vincitori di competizioni di altissimo livello. Non male per un brand nato, nel 1898, in un piccolo laboratorio sulle rive di un fiume in Pennsylvania e che produceva pantofole e scarpe per donna e bambino…

E il nome?

Se ti chiedi da dove venga questo nome, dalla cadenza quasi francese, devi sapere che l’azienda è americana al 100%. La Pennsylvania, regione nella quale aprì il primo piccolo laboratorio Saucony, era attraversata dal fiume che porta lo stesso nome del brand. Zona abitata dai nativi americani, mutua il nome proprio da una loro parola, che significa “Acque che corrono con leggerezza”. Per questo, se guardi bene, il logo è rappresentato da delle piccole, dolci onde fluviali. Da lì, la storia si è sviluppata grazie all’incontro con Abraham Hyde, calzolaio russo che intuì la forza della produzione artigianale Saucony. E il resto è sotto gli occhi di tutti…

Ecco cosa indossare con le tue nuove sneakers

Le Saucony autunno/inverno 2018, online su Kissuomo, trovano tantissimi abbinamenti proprio nel nostro store. Ad esempio, se vuoi rimanere su un look total casual, ti consigliamo i bellissimi capi di C.P. Company. Se, al contrario, sei il tipo che ama mixare casual con classico, sicuramente i capi Roberto Collina sono quelli che apprezzerai di più. Ma la scelta è davvero ampia!

Officine Creative, scarpe da uomo senza tempo

Ci sono brand italiani, in particolare della moda, che sono incontenibili, perché capaci di travalicare i confini regionali e poi nazionali per diventare icone nel mondo. 

Ci riferiamo, ad esempio, a Officine Creative, un brand per scarpe da uomo senza tempo, che saputo unire all’artigianalità dell’hand made gli input forniti dalla contemporaneità, creando calzature adatte a ogni occasione e, appunto, a ogni tempo. Calzature confezionate con materiali di pregio, fatte per farsi notare.

Gli inizi in provincia e la storia di due generazioni

Come ogni storia che si rispetta, anche quella di Officine Creative muove i suoi passi in un piccolo paesino medioevale in provincia di Fermo. Si tratta di Montegranaro: qui, Nazzareno Di Rosa apre la sua attività artigiana nel 1968 e inizia a creare calzature in cuoio lontane dagli standard tradizionali. Si tratta di scarpe che, fin dagli esordi, denunciano con forza la loro manifattura, la scelta delle pelli migliori, l’attenzione a ogni dettaglio. Se osservi con attenzione una scarpa di questo brand noterai delle caratteristiche rughe, quasi delle “cicatrici”, che la rendono unica, come unico è un volto con gli stessi segni. Se la toccherai, invece, le tue dite scivoleranno tra la morbidezza della tomaia e la rigidità del cuoio, in un connubio di perfezione per pochi. Sì, perché non ti stiamo parlando di un marchio “per le masse”, ma di un’azienda che produce scarpe per veri appassionati, capaci di apprezzare la bellezza, la comodità e la raffinatezza di pezzi esclusivi. 

Oggi, Officine Creative è alla sua seconda generazione dei Di Rosa: i fratelli Roberto e Luca hanno preso saldamente le redini di questo business, che stanno lanciando nel futuro e ben al di fuori dei confini nazionali. 

Calzature d’elite

È bello per noi scoprire che, in Italia, esistono ancora realtà aziendali in cui non tutto è ancora freddo e automatizzato, ma dove la mano dell’uomo e la sua creatività sono ancora al primo posto. Certo, non parliamo più di un piccolo laboratorio di provincia, ma di una vera e propria azienda che ha scelto di mantenere un cuore puro, legato al territorio e ai suoi inizi. Per questo, le calzature Officine Creative mixano con notevole sapienza le tendenze di oggi con la maestria di ieri; pelli inusuali come il cavallo, il bufalo o l’antilope diventano la materia prima per la creazione di mocassini, allacciate, polacchino, stivaletti, sneakers che rimarranno con te per tantissimo tempo, perché indistruttibili per la qualità e intramontabili per la fattura.

Già, perché proprio la fattura le rende così speciali. Per far acquisire loro quell’aspetto vintage, che è il punto di forza, i laboratori dell’azienda usano lavaggi in bottale e decolorazioni, su materiali di natura organica che vengono impreziositi da un effetto tamponato davvero esclusivo. E il risultato è sotto i tuoi occhi…

Modelli per la tua vita

Davvero, se dovessimo contare tutti i modelli di questo brand, non siamo sicuri che potremmo farlo, perché tra i colori, le pelli, i trattamenti, etc… i numeri si moltiplicano. Ma questo non vuol dire che non ti faremo una rapida carrellata, per farti capire a fondo che cosa acquisteresti, comprando un paio di iconiche Officine Creative!

Per non smentirci, partiamo subito dalle slip-on Maurice, un modello particolare che ricorda un po’ le scarpe dei nativi americani e che è in pelle e cuoio: il risultato è di una morbidezza unica. Ideale per il tuo tempo libero o per l’abbigliamento casual. 

Se invece cerchi la classica allacciata, il modello che fa per te è l’Anatomia, che trovi in tantissimi colori e trattamenti di pelle diversi, da quella liscia a quella scamosciata fino a quella intrecciata, con suola in cuoio su misura. Lo stesso modello si trova anche senza lacci, con i soli buchi e la linguetta cucita per non permettere al piede di sgusciare fuori. 

Se sei un amante del mocassino, perché lo indossi fin dalla più tenera età o semplicemente perché lo trovi lineare ed elegante, ecco che Officine Creative ti premia con modelli con le nappine e senza, lisci o scamosciati, in nero, blu e marrone.

E potremmo continuare con tantissimi altri modelli, come Cornell, Mono, Princeton, Graphis o Bubble. 

Ma Officine Crative vuol dire anche comodissime sneaker in pelle, con suola in latex: di questo modello, il Karma, trovi tantissimi colori che spaziano dal blu al verde al bianco al rosso. Le Aventura, con la suola in gomma, sono le sneakers luxury del brand, con la pelle tagliata al laser e gli imperdibili dettagli di stile. La Leggera è un altro modello luxury di sneaker allacciata, ancora più leggera rispetto alla precedente.

Poi, non dimentichiamo che, tra i modelli del brand, si trovano anche stivaletti e polacchine, adatti sia al tempo libero che agli impegni lavorativi e mondani. Comode, sempre in pelle di prima qualità, sono scarpe uniche che sapranno come valorizzare qualunque tuo outfit, portando un tocco di eleganza e stile al tuo guardaroba. 

Su Kissuomo, per i tuoi abbinamenti

Siamo sicuri di essere stati convincenti nello spiegarti perché consideriamo le scarpe da uomo Officine Creative come modelli senza tempo. E, se conosci la nostra filosofia, sai anche che il resto del nostro store online si compone di grandissimi brand che sarebbero a dir poco perfetti con le tue nuove scarpe. Sicuramente sappiamo di consigliarti molto bene, indirizzandoti verso i capi di Roberto Collina, in cui stile e classe si fondono in maniera eccezionale. Ma pensiamo che anche un brand casual come Dondup sarebbe perfetto sia con le sneakers, sia con le allacciate. Perché quando la qualità è top, il risultato è sempre piacevole!

Diadora uomo, quando lo sport incontra il tuo lifestyle

Come molti eccellenti brand del Made in Italy, Diadora è presente sul nostro sito come prodotto del quale siamo davvero orgogliosi. La cura per i dettagli, la ricerca tecnica che sostiene le vittorie degli atleti, la lungimiranza nel condividere queste stesse ricerche con calzature che puoi comodamente usare tutti i giorni, come le sneakers per il tempo libero o per il lavoro, ci hanno convinto subito a far entrare Diadora nella grande famiglia Kissuomo. Perché Diadora rappresenta l’incontro tra lo sport e il tuo lifestyle!

Una storia italiana

Il nome scelto per questo brand viene dal greco e significa “condividere doni e onori”: alla base della filosofia di questo marchio c’è proprio l’idea della condivisione del meglio, dei risultati raggiunti, a beneficio di tutti. Si dice anche che Diadora fosse l’antico nome della città di Zara dove Danieli, fondatore del brand, si era rifugiato come profugo.

La storia comincia in quel laborioso Veneto, dove sono nati tanti validissimi calzaturifici: qui, in una verde zona pedemontana, nel 1948, Diadora avvia la sua produzione di scarponi da montagna, ben presto i migliori che si trovano sul mercato italiano. Negli anni 60, complice la passione italiana per lo sport, Diadora inizia la produzione di scarpe sportive, non più limitate a quelle per la montagna, e in pochissimo tempo, con la qualità che la contraddistingue, arriva a una produzione che comprendeva numeri da capogiro. 

La rivoluzione degli anni 60/80

Forse non lo sai, ma fu proprio Diadora a ingaggiare, per prima, atleti professionisti come volti per i loro prodotti. Una mossa di marketing non solo vincente, ma subito copiatissima! Quando ormai lo sport in Italia diventa un fenomeno di costume legato al calcio, ma non solo, Diadora è pronta a invadere il mercato con le sue scarpe professionali e per il tempo libero. Questa “abitudine” continua per altri due decenni, portando l’azienda a ingaggiare personalità del calibro di Andrea Zorzi, Antonio Cabrini e Pat Cash, sportivi e campioni del mondo, pronti a testimoniare la qualità delle calzature Diadora. 

Sempre negli anni 80, nasce il CRD (centro ricerche Diadora), un centro nel quale lavoravano, gomito a gomito, tecnici delle calzature, bioingegneri del Politecnico di Milano e ortopedici, il cui lavoro sinergico porta alla realizzazione di scarpe davvero uniche per confort e prestazioni. 

Le novità non si fermano mai

È il 1998, quando l’azienda decide di diversificare la produzione con una nuova collezione di scarpe, accessori e abbigliamento da lavoro: si tratta della Utility Diadora, per le esigenze di chi svolge mansioni per le quali la protezione è imprescindibile. 

L’entrata nel nuovo millennio

Diadora non si ferma mai e anche gli anni 2000 portano importanti novità: da una parte l’apprezzamento che arriva ormai da oltre confine e dall’altra, proprio per queste contaminazioni, la scelta di optare per una linea che sia anche “fashion” e non solo più tecnologica. Nasce, così, l’apprezzatissima Heritage che nasce dalla fusione dello sportswear con la moda. 

Le scelte dei mercati

Quando un’azienda comincia a farsi notare per i suoi numeri e per le sue esportazioni, allora ecco che a notarla sono anche gli uomini d’affari che fiutano il successo (anche se, in questo caso, il successo era già arrivato da tempo). Esattamente come ha fatto, nel 2009, Enrico Moretti Polegato, la cui finanziaria – Lir – già azionista di un altro grandissimo brand italiano del comparto calzaturiero, acquista Diadora, facendo di Moretti Polegato il nuovo presidente dell’azienda. 

Ed è grazie a questa novità che, dal 2010, Diadora inizia un percorso nuovo e straordinario, diventando punto di riferimento per lo sport e per gli appassionati, senza mai più tralasciare la parte stilistica ed estetica che oggi la rendono così piena di appeal. Non solo più grandissimi dello sport, come volti del marchio, ma anche personaggi di spicco del mondo della musica, fanno di Diadora la “loro” scarpa, da indossare sul palco come nella vita di tutti i giorni. 

I modelli per la tua quotidianità 

Ti abbiamo già parlato del modello Heritage, il primo nato nel momento in cui l’azienda ha avvertito la necessità di unire alle performance sportive un certo appeal estetico che le rendesse adatte a essere mostrate anche per la loro bellezza. Questo modello è perfetto per chi, come te, ama lo stile vintage e retrò, il sapore dei successi sportivi degli anni 70 e 80 e desidera la scarpa ideale per un look urban chic, adatto a qualsiasi momento della giornata. 

Ma il sapore vintage è presente anche in altri modelli, come il Game, che riprende le linee anni 80 e si distingue per la tomaia animalier o camo e per i colori che non passano inosservanti, tra dettagli iridescenti e metallici. 

Da quando Bjiorn Borg, il celeberrimo tennista, le ha scelte come sue calzature per la vittoria, le B.Elite hanno regalato a Diadora tantissimo successo: si tratta della sneaker top del brand, che trovi in tantissime variazioni, dal classico, al casual, fino al “particolare”, in molti colori di tendenza. 

Le Titan sono perfette per chi vuole calzare le stesse scarpe degli atleti più famosi del mondo: leggere, comode, divertenti, saranno il tuo must per l’estate 2018. 

Anche le Camaro sono leggere e divertenti, con colori accesi e la suola EVA che ammortizza ogni tuo passo. 

Insomma, qualsiasi sia il tuo umore, tra i modelli Diadora trovi sempre le sneakers che ti accompagneranno per tutta la stagione, tra colori, comodità e un look vincente!

Scegli come essere Urban Chic

Ormai, le sneakers sono sdoganate per qualsiasi occasione e la loro comodità le rende davvero perfette per ogni momento della giornata. Noi crediamo che Diadora sia in grado di unire sport e lifestyle in un binomio incredibile. Ma per completare il tuo outfit avrai bisogno di brand che siano all’altezza del compito. Nel nostro store online trovi proprio i marchi più adatti a questa impresa: ad esempio, quelli dell’intramontabile Stone Island, ma anche dell’iconico Roberto Collina, chic e casual allo stesso tempo. 

Saucony, un brand americano per una scarpa che ha fatto la storia

Nel nostro store, trovi molto Made in Italy e pochi capi e calzature dall’estero e, se ci conosci, sai che lo facciamo per il rispetto e la fiducia che abbiamo nei prodotti italiani, che consideriamo da sempre i migliori al mondo. Tuttavia, ci sono alcune eccezioni che facciamo volentieri: una di questo è per Saucony, un brand americano di scarpe che hanno fatto la storia dello sport agonistico e che, oggi, sono ai piedi di veri intenditori di sneakers. Di chi, per intenderci, pretende dalla calzatura che indossa ogni giorno, le stesse performance che vorrebbe da una scarpa da competizione. 

Cominciamo dall’inizio

Saucony nasce in Pennsylvania, con il nome di S.S.M.C., nel lontano 1898. La sede della piccolissima attività si trovava lungo le rive del fiume Saucony, da cui prese – come avrai intuito – il nome. Il significato è davvero poetico: alla fine dell’Ottocento, la Pennsylvania era zona abitata dai nativi americani, che avevano ribattezzato il fiume con il nome che, nel loro linguaggio, significava “Acque che corrono con leggerezza”. Non a caso, il logo del brand è proprio una piccola onda stilizzata, che fa riferimento a questa storia. 

Tornando al brand, Saucony arrivò, col tempo, a produrre scarpe davvero apprezzate dagli sportivi, ma ci volle l’incontro con Abraham Hyde per far esplodere la loro notorietà.

Un incontro voluto dal destino

Qualche anno dopo la fondazione del brand, a Cambridge (Massachusetts) una località non lontanissima dalla Pennsylvania, il calzolaio russo emigrato Abraham Hyde aprì il suo primo negozio di scarpe: l’“A.R. Hyde & Sons”. La produzione, tutta artigianale, iniziò con la realizzazione e la vendita di pantofole prodotte con i materiali di scarto dei tappeti. Un prodotto talmente apprezzato che, ben presto, il nostro Abraham ampliò la produzione con scarpe per donna e bambino e, poi, dal 1932, con la realizzazione di pattini a rotelle e da ghiaccio. Anche grazie alle capacità del figlio Maxwell, l’azienda (ormai la possiamo definire tale) sviluppò una propria linea atletica mentre, durante la II guerra mondiale, si dedicò principalmente alla produzione di stivali per l’esercito. In questa occasione, fu anche premiata con l’Army & Navy Award per l’eccellenza nella produzione. 

Ma – ti starai chiedendo – perché tutte queste informazioni su Abraham Hyde, mentre parliamo di Saucony?

Perché il nostro protagonista acquisì prima (1952) la Athletic Shoe Company (con cui produsse le calzature per gli astronauti della NASA e gli scarponi indossati da Ed White, nel 1965, per camminare nello spazio) e poi, nel 1968, la S.S.M.C., ossia proprio la nostra Saucony! 

Un colpo di scena che ha rivoluzionato il mercato americano

Fino ad allora, Saucony era un brand semi-sconosciuto, non certo perché non valido, ma solo perché gli appassionati delle sue produzioni preferivano tenere per loro le altissime performance che raggiungevano nello sport, grazie a queste scarpe. Una sorta di ricetta segreta, tenuta segretissima. Ma all’improvviso, un po’ per le capacità del nostro Abraham, un po’ per un articolo apparso su una rivista americana seguitissima dagli atleti e che le premiavano per i loro eccezionali prodotti, ecco che nel 1977 le Saucony diventano richiestissime. Praticamente, nel giro di brevissimo tempo, tutti in America conobbero le Saucony, associando immediatamente queste calzature all’alta qualità e alle grandi prestazioni tecniche. 

I successi di un brand innovativo

Forse non lo sai, ma le Saucony hanno stabilito record in moltissimi campi. Qualche esempio? Sicuramente, sono state le prime scarpe sportive (modello Flight) a utilizzare la celeberrima intersuola EVA a doppia densità, che tutti hanno copiato in seguito. Questo nel 1983, mentre nel 1991 l’azienda presentò il famoso GRID, il primo sistema al mondo capace di offrire cushioning e stability all’atleta. Ma già nel 1980, la Trainer 80 era la scarpa più innovativa per calzata e forma. Insomma, diciamo che Saucony, che oggi noi apprezziamo tantissimo per quanto riguarda le sneakers, ha fatto la storia dello sport americano. Ed è stata ai piedi di tanti atleti che hanno ricevuto riconoscimenti importanti a livello mondiale. 

Le proposte di oggi

I laboratori Saucony continuano a studiare e sperimentare senza sosta, alla continua ricerca di innovazioni che portino gli atleti sempre più avanti, soprattutto nel running. Tra tomaia, suola, intersuola, le novità davvero non si contano. Ma queste calzature sono anche sneakers per tutti i giorni, adatte a chi vuole performance da sportivo per la sua vita quotidiana. Quindi, oltre ai modelli prettamente sportivi come le Echelon, le Guide e le Hurricane, trovi tre modelli imperdibili per il tuo lifestyle di tutti i giorni.

Parliamo delle Jazz, delle Shadow e delle Grid, oggi diffusissime anche in Italia. 

Le Jazz sono forse le preferite per via della loro leggerezza e della innegabile comodità: le trovi in tantissimi colori, in pelle scamosciata con inserti in nylon e l’intersuola bicolore che stabilizza il piede e ammortizza i passi. 

Le Shadow si distinguono dalle precedenti per il particolare inserto stabilizzatore tra suola e tomaia, che ti bilancia perfettamente. La tomaia è in pelle con inserti in mesh e la suola di gomma resiste all’usura del tempo. 

Infine, le Grid: la loro tomaia è in mesh aperto, con ottima traspirazione e inserti in gomma vulcanizzata. Anche per questo modello, vale la regola della stabilità e dell’ammortizzazione degli altri modelli, così come la suola in gomma che le rende indistruttibili. 

Le Saucony sono disponibili in tantissimi colori, anche a contrasto e sono perfette per le tue giornate tra lavoro e tempo libero, perché le puoi indossare tutto il giorno senza quasi sentirle ai tuoi piedi.

Qualche consiglio per abbinarle 

Per abbinare Saucony, il brand americano per una scarpa che ha fatto la storia, ci vuole un outfit di un certo livello, casual, ma sicuramente curato e di qualità top. Se navighi per il nostro store e apprezzi queste calzature, rimarrai piacevolmente colpito dalla scelte che ti offriamo in fatto di look. Ad esempio, potresti scegliere un capo della preziosa collezione Stone Island oppure di quella C.P. Company, che ti faranno sentire bene e a tuo agio in qualsiasi situazione urbana ed extraurbana. 

Adidas Sneakers Uomo

Le sneakers Adidas uomo sono una certezza per l’outfit di tantissimi nostri clienti. Colorate, al top in fatto di tecnologia e curatissime, contemplano modelli che sono ormai un must per molte tribù urbane. Come tantissimi grandi brand, quello di Steve Jobs incluso, gli inizi hanno avuto luogo in spazi non proprio adeguati. Se Jobs ha cominciato in un garage, i fratelli Dassler hanno mosso i primi passi nel retro della lavanderia materna e nel giro di pochi anni, sono diventati produttori prima di scarpe da calcio e poi di calzature per ogni tipo di sport, tra cui l’atletica leggera. Il mitico Jesse Owens vinse le Olimpiadi del 1936 proprio con le loro scarpe ai piedi. Le sneakers Adidas uomo si riconfermano grandissime a ogni collezione, come quella del 2018, che ci stupisce anche per l’attenzione all’ambiente durante la produzione. 

“Le” sneakers

Probabilmente, tra tutte le sneakers Adidas uomo sono quelle che meglio definiscono il tipo di scarpa sportiva, ma adatta alla vita di tutti i giorni. Quest’anno, Adidas si è spinta addirittura oltre, con nuovi modelli la cui suola Boost e le tecnologie di altissimo livello equiparano queste sneakers a calzature da professionisti dello sport. Le nuove linee Original e Athletics sono solo due esempi di tutte le novità che trovi sul nostro sito. E per chi è sempre attento all’ambiente, Adidas ha realizzato le sue scarpe con il Parley Ocean Plastic®, un materiale che deriva dal riciclo dei rifiuti che vengono raccolti sulle spiagge, evitando così di finire nei mari e negli oceani. 

Con cosa potresti indossare le tue Adidas?

La risposta è semplice: con le tue sneakers Adidas uomo, nel nostro store, trovi capi della collezione Stone Island e di Dondup, per un look urbano e avventuroso allo stesso tempo. 

Diadora Heritage Uomo

Diadore heritage uomo è la scarpa ideale quando si ama il look vintage dei bei tempi andati. La parola Heritage, cioè eredità, esprime proprio questo concetto: una sneaker attuale che, però, volge il suo sguardo alla fattura del passato, senza tralasciare la tecnologia più moderna. Diadora nasce come piccolo laboratorio italiano per la creazione di scarponi da montagna e col tempo su specializza in diversi sport, come il tennis e la corsa, scegliendo come suoi testimonial grandi atleti del passato. La collezione Diadora Heritage uomo si rivolge a chi ama lo sport e vuole che la sua sneaker, la scarpa che porta ogni giorno, sia comoda, ma anche tecnologicamente avanzata: una calzatura da competizione per la vita di tutti i giorni. Non dimentichiamo, poi, che oltre all’aspetto retrò, le Diadora sono artigianali, fatte solo con i materiali migliori e rifinite con dettagli esclusivi. 

Passato e presente s’incontrano

Diadora Heritage uomo è una scarpa studiata per riportare ai grandi fasti dello sport degli anni 70/80, delle vittorie italiane, delle competizioni di alto livello tra atleti che mostravano sempre voglia di vincere, ma anche rispetto reciproco. Queste calzature, con il loro look vissuto e deciso, sono le stesse che hanno fatto vincere grandi campioni del tennis e del basket. Oggi, anche tu le puoi indossare ed essere orgoglioso di far parte di questa grande famiglia italiana che ha dato lustro allo sport. Scegli il tuo sport e il tuo colore e prova una scarpa che non potrai più lasciare. 

Versatilità e confort

Una delle maggiori qualità delle sneaker Diadora Heritage uomo, oltre alle performance, è la comodità: potrai indossarle tutto il giorno senza nemmeno accorgerti di averle ai piedi. Per valorizzare questa scarpa, ti consigliamo un pantalone Dondup e una giacca C.P. Company. Naturalmente, tutto sul nostro store!

Saucony Novità

Dalle rive del fiume omonimo, le novità Saucony per questa primavera/estate 2018 sono davvero tantissime e le trovi tutte nel nostro store. Ti ricordiamo che la storia del brand americano comincia in un piccolo laboratorio di scarpe per bambini che nasce in Pennsylvania. Il nome deriva da una parola degli indiani d’America, che un tempo vivevano in quelle zone, che significa “acque che corrono con leggerezza”: questo concetto si ritrova nell’onda che caratterizza, da sempre, il logo. Le novità Saucony di quest’anno si sommano all’altissimo livello tecnologico raggiunto da queste scarpe, per le quali ritroviamo quel tipico aspetto vintage che le rende riconoscibili in tutto il mondo. Forse non lo sai, ma la fantastica intersuola EVA, ormai usata da tutti i maggiori brand di scarpe sportive, è stata inventata proprio da Saucony e seguita dall’altro celeberrimo sistema: il Grid, divenuto poi ProGrid. 

Una collezione che comunica libertà

L’idea della campagna pubblicitaria dietro alle novità Saucony di quest’anno è la libertà, quella di espressione e quella del potersi sentire se stessi. Rompere le regole, gli schemi che costringono forzatamente in un ruolo è il concetto alla base di questa collezione, che si concretizza in una serie di sneakers divertenti e colorate, per visionari. O meglio, per persone che male si adeguano alle regole della società. Per questo le Saucony sono originali in tanti modi diversi: perché tu possa trovare quello che più fa per te. Comode, morbide, in moltissimi colori anche a contrasto, non potrai non trovare le sneakers che meglio ti rispecchiano. 

Sneakers &…

… sicuramente capi che ti facciamo sentire libero! Insieme alle novità Saucony ti consigliamo, dal nostro store, i capi C.P. Company e quelli Stone Island, per un outfit da vero ribelle. 

New Balance 2018

New Balance 2018 è la nuova collezione del brand che, naturalmente, trovi nel nostro store. Questo marchio è tra i pochi selezionatissimi brand di Kissuomo che non siano italiani, ma che entrano a buon diritto nelle nostre preferenze perché soddisfano quei requisiti di design, robustezza, performance, cura nella scelta dei materiali e nei dettagli, che sono per noi condizioni irrinunciabili. New Balance 2018 nasce, come tutte le produzioni del brand, in Inghilterra. Dapprima scarpa per lo sport agonistico che ha saputo sostenere con la sua tecnologia grandi campioni dello sport, oggi New Balance è una sneaker dal sapore retrò che si adatta a un outfit casual per ogni momento della giornata. L’azienda inglese è andata oltre la produzione delle scarpe, creando una forte partnership con una catena di alberghi che ha nelle palestre interne il suo fiore all’occhiello. Inoltre, i processi produttivi avvengono tutti con bassissime emissioni, uno scarto molto vicino allo zero e una grande attenzione verso l’impatto ambientale. Per la tua anima green, New Balance è la scelta perfetta.

Scarpe per professionisti ai tuoi piedi

Le New Balance 2018 le riconosci subito dallo stile vintage degli anni Settanta e Ottanta! Il loro inconfondibile look ti farà sentire come se stessi vincendo un match di tennis a Wimblendon: le London, le Furon, le Visaro sono tutte studiate con una tecnologia da campioni per offrirti performance che vanno ben oltre quelle di una semplice sneaker. Il logo laterale, a volte più grande, altre più discreto, ti accompagna in ogni avventura, facendoti camminare e correre con una postura del piede sempre giusta e passi ammortizzati. I dettagli in ecopelle solleticano la tua anima ambientalista e con queste scarpe ti troverai benissimo nel tempo libero in mezzo alla natura. 

Sport e aria aperta

Con le tue New Balance stare all’aria aperta sarà un piacere ancora maggiore: per le tue avventure extraurbane potrebbero farti comodo i capi Stone Island e C.P. Company, studiati per essere performanti in qualsiasi condizione atmosferica.  

Premiata 2018

Come sai, nel nostro store, privilegiamo scarpe e abbigliamento Made in Italy, come quello di Premiata 2018. Anche in questo caso, si tratta di un brand a conduzione familiare, fortemente voluto da chi desiderava dare nuova linfa alla creatività del settore calzaturiero del nostro Paese, enfatizzando i suoi punti di forza, quali il design, la manifattura artigiana e le materie prime di altissimo livello. Come per altri brand dell’eccellenza dello Stivale, anche Premiata 2018 si compone di una collezione fatta di molti modelli di scarpe per il tempo libero, il lavoro, gli eventi, le vacanze. Modelli che non tramonteranno mai, in pelle o tela, in cui la manifattura e la cura del dettaglio si sposano con la decorazione del loro logo e di altre figure che si muovono tra la tomaia e la suola. Eclettiche e senza regole, le scarpe di questo brand sono esattamente quello che cerchi se vuoi evadere dalla normalità.

A ogni momento della giornata la sua Premiata

Premiata 2018 è una colleziona unica nel suo genere, perché unica è la ricerca di questo brand. È proprio nella sua filosofia, infatti, allontanarsi dalla normalità e dalle regole, per vivere in maniera libera ogni istante della propria vita. Anche con le calzature e l’abbigliamento. I modelli Premiata sono originali e ti accompagnano in ogni tua avventura, che si tratti degli scarponcini per una passeggiata in montagna o delle allacciate per il lavoro oppure, ancora, delle sneakers per il tempo libero. Dai uno sguardo ai modelli Premiata che trovi nel nostro store e scoprirai un mondo di creatività della quale non potrai più fare a meno. 

Una scarpa perfetta per ogni occasione

Con la loro originalità, le scarpe Premiata 2018 valorizzano moltissimi tipi di outfit, da quelli casual di Dondup a quelli più seri di Roberto Collina.

Adidas 2018

Storico marchio dello sport, Adidas e la sua collezione 2018 non potevano mancare nel nostro store. Le sue tre strisce parallele sono state il portafortuna di tantissimi atleti a tutti i livelli di competizione e sono presenti, ancora oggi, su ogni paio di scarpe prodotte, sia per le gare, sia per il tempo libero. Adidas è un brand oggi conosciuto in tutto il mondo, che è iniziato nella lavanderia della madre dei due fondatori! Nel 1924, infatti, Adolf Dassler (dalle cui iniziali prese il nome il brand) iniziò a cucire scarpe da calcio nel negozio della madre, in Bavaria, mentre il fratello Rudolf si occupava della distribuzione. In breve tempo, le loro scarpe piacquero talmente tanto da venire prodotte anche per altri sport, finendo ai piedi di Jesse Owens nelle Olimpiadi del 1936. I due fratelli, poi, si divisero (ma questa è un’altra storia) e il marchio continuò a crescere, diventando uno dei colossi mondiali dello sport con il nome di Adidas, nel 1949. La collezione Adidas 2018 è davvero ricca e soddisferà le esigenze sia degli sportivi, sia di chi ama un look casual, senza rinunciare al piacere di una scarpa da competizione olimpica. 

Sneakers uniche per uno stile inconfondibile

La collezione Adidas 2018 annovera tantissime scarpe diverse: non solo a ogni sport è dedicata una specifica linea, ma anche le sneakers e le scarpe per il tempo libero possono contare su tante diverse serie. Ad esempio, le linee Originals e Athletics nascono proprio per il tempo libero e per la comodità in ogni momento della giornata. Prendiamo le Adizero: si tratta di scarpe da running con una tomaia così leggera da adattarsi ai movimenti del piede, mentre la suola Boost offre tantissima energia sia in fase di appoggio, sia in fase di spinta. Inoltre, parte del filato è realizzato con materiale riciclato nella raccolta di rifiuti sulle spiagge, che in questo modo non sono finiti in mare. E che dire delle Predator Tango, con il loro stile calcio da portare anche al di fuori dello stadio? E potremmo davvero continuare a lungo, perché le Adidas 2018 sono una vera miniera di stili e confort.

Uno sguardo al resto del nostro store

E insieme alle tue Adidas 2018, potresti acquista un capo Stone Island o C.P. Company, per un look casual davvero travolgente.